Text Size
Sunday, September 24, 2017
Area

Gandalf Store

Portfolios

Education

Consulting

Gandalf Store: il Sistema "ES4in1" sul Mini S&P500

Vi è mai capitato di scolpire su uno strumento (ad esempio sul Mini S&P500 Future) più Trading System e non saper scegliere quale seguire? E' un dato di fatto che su alcuni strumenti sia più semplice inviduare delle regole meccaniche per guidare la propria operatività, ed il Mini S&P500 Future è uno di questi. In queste situazioni le soluzioni da adottare possono essere diverse:

1) potrei scegliere il migliore sistema "sulla carta" ed affidarmi a esso...

2) potrei effettuare, periodicamente, una graduatoria di questi sistemi e scegliere di seguire quello più "in forma" in quel momento (disattivando tutti gli altri fino al prossimo checkpoint)...

3) potrei cercare di farli "convivere", cercando una soluzione per evitare che questa sovrapposizione non crei problemi... con soluzioni piuttosto "drastiche" (un account per ogni trading system), oppure semplicemente affiancandoli e facendo attenzione che non si creino interazioni indesiderate (tipo che uno dei trading system entra su un setup ben preciso, ma l'operazione viene chiusa subito dopo da una condizione che invece era specifica per un'altro sistema, e che adottata in questa situazione finisce per far dei danni).

...ma non tutto è così semplice come potrebbe sembrare... che fare, ad esempio, in presenza di un setup di ingresso del sistema A, quando è già in essere un'operazione del sistema B? Se di segno opposto, mi troverei flat... se dello stesso segno, invece,  con una esposizione pari al doppio dei contratti, quando magari non ho a disposizione sufficiente capitale per farvi fronte.

Perchè non cercare, invece, di armonizzare questi diversi sistemi in un unico trading system, cercando di gestirne le interazioni in maniera proficua? 

...partiamo da una "vecchia" conoscenza: questo è uno dei 4 trading system che ho iniziato (e sto continuando) a mettere a disposizione ormai da 4 anni in un corso(quind parliamo di 4 anni di dati su cui il sistema ha girato live davanti a diverse decine di partecipanti che hanno preso parte a questo corso negli ultimi anni). Affianchiamo allora a questo sistema, altri 3 trading system sempre sul Mini S&P500 (ES): tutti operano sia long che short, sempre su grafici Daily, e qua sotto potete esaminarne le equity su cui ho già caricato 30 usd di costi di transazione (qui con 1 solo contratto utilizzato)

Le equity che vedete, in realtà, sono già frutto di qualche "compromesso" necessario per far convivere insieme questi sistemi: sono già intervenuto, infatti, con alcuni accorgimenti per poter procedere con la loro integrazione all'interno di un unico codice.

 

Ciascuna di queste equity è stata ottenuta partendo dallo stesso codice e attivando l'operatività sul lato long e sul lato short di uno dei 4 sistemi già integrati: qui accanto vedete attivo il secondo sistema dei quattro a disposizione (nel pannello degli input basta impostare su "1" il sistema attivo... su "0" gli altri tre sistemi non attivi). 

Anche se prese singolarmente, e con i necessari compromessi per poter integrare questi 4 sistemi nel codice dello stesso trading system, si tratta comunque di equity tutto sommato regolari, ma che riescono a sviluppare dalle 200 alle 350 operazioni per ogni sistema sui 15 anni presi in esame: pechè non cercare allora una combinazione fra questi sistemi in grado di restituirmi un'equity finale più regolare e in grado di sviluppare un numero più consistente di operazioni?

I vantaggi di poter operare su grafici Daily sono molteplci: dalla possibilità di poter impostare manualmente in piattaforma i propri ordini un giorno per l'altro (senza la necessità di automatizzare il sistema, così che l'automazione diventa una SCELTA e non un obbligo), al fatto di poter lavorare con sistemi che sviluppano average trade più capienti per contenere i costi di transazione (slippage e commissioni) che sono la prima causa di mortalità per chi opera con dei sistemi intraday spinti. Ed infine anche la possibilità di seguire i segnali rialzisti e ribassisti di questo sistema vendendo opzioni sul future(molto liquide, dato che parliamo di ES) su scadenze weekly, e relegare l'impiego del future sottostante alla sola difesa di questa opzione venduta.

Ecco una delle possibili combinazionio ottenuta integrando insieme questi 4 Trading Systems (sempre includendo 30 usd di costi di transazione oer ogni operazione effettuata con 1 contratto Mini S&P500 Future):

...il segno rosso sul grafico qui sopra, segna da quando questo sistema è stato pubblicato sul Trading App Store di Tradestation (settembre 2015), così' da potersi fare un'idea di come ha performato nell'ultimo anno e mezzo successivo.

Nella prossima combinazione ho deciso di sovrappesare il lato short del sistema: atipico per uno strumento come il Mini S&P500 che ha un forte bias rialzista, ma desiderabile specie quando affiancato ad altre operatività che tendono ad assecondare proprio questo bias (come, ad esempio, un portafoglio azionario). Le operazioni salgono a 654, di cui il 58% generate dal lato short (361) ed un average trade che si manteiene (inclidendo già i 30 usd di costi di transazione) sopra i 170 usd. I sistemi attivi qui sono il primo ed il secondo (sia long che short) ed il lato long del terzo, ma con l'eliminazione del filtro sul lato short del secondo sistema che, quindi, porta a generare un numero decisamente più significativo di operazioni short.

 

...e adesso iniziamo a vedere, ogni anno, una quarantina di operazioni, e una certa regolarità per un sistema che fa più operazioni short che long sul Mini S&P500 Future.

...qual'è la "migliore" combinazione? 

Come accennavo poco fa, dipende da ciò che si sta cercando... Se si vuole assecondare il bias rialzista del mercato azionario americano e non si hanno altre esposizioni significatove su quetso mercato, allora ci si orienterà alla combinazione di sistemi che offre il maggiore rendimento consiguibile con la minore volatilità, o comunque entro una certa soglia di rischio massima che si è dispositi ad accettare (ad esempio il drawdown storico, ma non è la sola metrica da considerare). Se si sta già seguendo un portafoglio azionario che opera più long che short, ci si potrebbe allora orientare verso una combinazione che tenda a sovrappesare il lato short dell'operatività sul Mini S&P500 Future... o, in ultima analisi, verso la combinazione più funzionale alla riduzione della volatilità del proprio portafoglio di sistemi.

Finora ho costretto ciascun sistema ad una "convivenza forzata" con tutti gli altri: se uno è già in posizione gli altri sistemi non possono aprire altre posizioni finchè questa operazione non sarà stata chiusa secondo le regole prefissate dal sistema che l'ha generata. 

...e se lasciassimo tutti i sistemi liberi di operare anche in presenza di operazioni aperte da altri sistemi?

Questo sarebbe il risultato (ottenibile ponendo a "1" tutti e 4 i sistemi e l'ultima voce "Amp" presente negli input a 1, ovvero attivando la possibilità di arrivare a gestire fino a 4 contratti, uno per ciascuna strategia)...

Le operazioni salgono a 1380 e la percentuale di tempo a mercato del sistema arriva a sfiorare il 40%: l'average trade rimane in linea con i valori precedenti, e di conseguenza vediamo salire il net profit (oltre al drawdown del sistema, che adesso può arrivare, in alcuni momenti, a trovarsi in posizione anche con 4 contratti futures simultaneamente...

Anche questo trading system "ES 4 in 1" è disponibile (con codice aperto) nel Gandafl Store.

Buon trading!

Luca Giusti 

 

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare la navigazione. Utilizzando questo sito e continuando nella navigazione si intende accettata la Privacy & Cookies Policy. Puoi bloccare in ogni momento questa raccolta di informazioni seguendo le istruzioni contenute in questa pagina.

Topics

Artificial Intelligence

Artificial intelligence and the most modern technologies of genetic engineering in the service of trading...

Read more...

Consulting & Services

Gandalf Consultants aim to provide a wide range of services related to trading systems development...

Read more...

Trading Systems

Behind Gandalf Project there is the awareness that no Trading System lasts forever. Gandalf Patterns are the results of...

Read more...