Text Size
Wednesday, November 13, 2019
Area

Gandalf Store

Academy

Formazione

Consulenza

Team di Ricerca e Sviluppo

Giovanni Trombetta ha fondato il progetto "G.A.N.D.A.L.F" ("Genetic Algorithms Network to Discover Adaptive Laws in Finance") nella primavera del 2012. Si tratta di un progetto trasversale tra Ingegneria e Finanza che ha visto alternarsi diversi professionisti dell'Ingegneria, della Software Integration, del Trading e dell'Investing. Il team, che si fonda su un paradigma non gerarchico, è attualmente guidato dalle figure che trovate in questa pagina, figure a capo di singoli filoni di ricerca o semplici collaboratori.

 


 

GIOVANNI TROMBETTA

Head of R&D in Gandalf Project, CIO in Rocket Capital Investment, membro del Comitato Scientifico di SIAT e membro del Board of Directors in IFTA.

Ingegnere elettronico, sviluppatore di trading system, trader e apprezzato formatore. Ha una pluriennale esperienza di programmazione con diversi linguaggi tra i quali C, C++, Java, Ruby, Swift e Python e continua ad approfondire i nuovi linguaggi orientati al machine learning come Julia. È fra i migliori conoscitori delle piattaforme Tradestation, Multicharts, Visual Trader ed Amibroker, su cui implementa strategie di portafoglio a rischio controllato.
Le sue principali competenze sono orientate all’applicazione dell’intelligenza artificiale al mondo della finanza quantitativa, allo sviluppo di trading system, all’asset allocation evoluto e allo sviluppo di nuovi modelli finanziari. In particolare è specializzato nella programmazione genetica e nelle differenti varianti di algoritmi genetici e di algoritmi di machine learning (Linear and Logistic Regression, K-Nearest Neighbors, Decision Trees and Random Forest, Support Vector Machine, Multi Layer Perceptron Neural Networks, Recurrent Neural Networks, Long Short Term Memory Networks, Convolutional Neural Networks, Multi Stacked Neural Networks, Adversarial Networks).
Come progettista quantitativo fa ricerca su temi legati alla persistenza dei differenti modelli previsionali. Ha sviluppato la GSA (Gandalf Segmented Architecture), un metodo innovativo per testare la forza di una strategia di trading genetica (sull’argomento ha tenuto un intervento in occasione dell’IFTA Conference 2017 “Sailing to the Future”). 
Nel 2006 ha contribuito alla redazione del libro “Visual Trader II: Implementare Strategie Vincenti” edito da Trading Library. Nel 2009 ha collaborato con la Traderlink al restyling della sezione Trading System del software Visual Trader. Nello stesso anno ha sviluppato il software “Gandalf”, per la ricerca di inefficienze statistiche sulle serie storiche dei prezzi di azioni, future, valute ed ETF. Nel 2012 ha ideato e fondato il progetto “G.A.N.D.A.L.F.” (www.gandalfproject.com) all’interno del quale guida il gruppo di ricerca e sviluppo, specializzato nell’applicazione dell’Intelligenza Artificiale al mondo della Finanza Quantitativa. 
La sua principale attività è quella di trader e progettista di trading system, materia sulla quale tiene corsi di formazione, coaching e consulenze a privati ed aziende.
Dal 2016 è Socio Ordinario Professional e membro del Comitato Scientifico S.I.A.T. (la branca italiana dell’I.F.T.A.). Dal 2018 è stato uno degli organizzatori ed uno dei docenti del nuovo Modulo Data Science del Master SIAT (organizzato da SIAT valido per la certificazione IFTA). A ottobre 2019 è stato eletto all’interno del Board of Directors di IFTA.
Relatore sin dalle prime edizioni all’Investment and Trading Forum di Rimini e al TOL Expo di Borsa Italiana, collabora in progetti di formazione con banche, broker e società di IT (Traderlink, Tradestation).
E' founder & Chief Investment Officer di "Rocket Capital Investment", startup innovativa basata a Singapore che propone un modello di Asset Management 3.0 ("tokenized fund") tramite l'utilizzo di avanzati modelli basati su tecnologia blockchain e AI. 
È possibile leggere i suoi articoli anche su Milano Finanza, sulla rivista Traders e sulla rivista internazionale Technical Analysis of Stocks & Commodities.

 


 

ROBERTO GIACCIO

Laureato in Ingegneria Elettronica con indirizzo informatico all'Università di Roma "La Sapienza", ha successivamente conseguito il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica nella stessa università.
Durante e dopo il dottorato svolge attività di ricerca nell’ambito dell'area algoritmi e strutture dati e pubblica numerosi lavori per riviste e congressi internazionali.
Nello stesso periodo è assistente alla didattica alla facoltà di ingegneria dell'Università di Roma "La Sapienza per i corsi "Sistemi Operativi", "Informatica Teorica" della Facoltà di Ingegneria e per il corso di "Informatica Generale" della facoltà di Scienze della Comunicazione; successivamente è professore a contratto alla Facoltà di Informatica dell'Università di Tor Vergata a Roma.
Lasciata l'Università divide la sua attività tra la consulenza alle agenzie della Nazioni Unite (Ford and Agriculture Organization - FAO, International Atomic Energy Agency - IAEA, World Food Programme WFP, United Nations Environment Programme - UNEP) e la gestione della società IT works che si occupa di informatica medicale e system integration; inoltre svolge attività professionale per vari enti e società, tra cui il Centro per la Cyber Intelligence and Information Security (CIS) dell'Università di Roma "Sapienza" e l'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT).
Da alcuni anni svolge attività di ricerca nell'ambito delle tecniche statistiche e genetiche applicate all'analisi tecnica e al trading automatico; collabora con Gandalf Project (http://www.gandalfproject.com) occupandosi della ricerca e implementazione di algoritmi genetici e servizi per il trading.
Attualmente è program manager responsabile dell'innovazione tecnologica nell'Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani.

 

COLLABORAZIONI


 

MARCO COGLIATI

Sviluppatore di Trading System su commodity per Alternative Finance SA e Gandalf Store. Vanta una carriera da giocatore di golf professionista.
Nel 1999 si avvicina ai mercati finanziari e, dopo alcuni anni di approfondimento nel campo dell’analisi tecnica, inizia a operare sui principali mercati internazionali, principalmente sui future su commodity. Attratto da un approccio scientifico e rigoroso, sposa ben presto il mondo del trading meccanico, imparando a programmare su Tradestation grazie al lungo apprendistato con l‘ Ing. Giuseppe Belfiori a Milano.
Influenzato principalmente da Larry Williams e da Jake Bernstein, inserisce stabilmente all’interno dello sviluppo dei propri trading system l’aspetto della stagionalità, dedicandosi al mondo delle commodity.
Nel 2009 collabora con FT Support  scrivendo un report settimanale sul comparto dei cereali.
Dal 2013 è sviluppatore, per Alternative Finance SA, di trading system su materie prime e indici: S&P 500, Oro, Soia, Grano, T-Note, Petrolio, Rame, Gas Naturale, Zucchero (Le performances dei sistemi, a disposizione sia di clienti istituzionali che privati, sono visibili su www.tradingmotion.com).
Dal 2016 collabora con il gruppo di ricerca G.A.N.D.A.L.F. (gandalfproject.com) ed è uno degli sviluppatori del GANDALF Store.

 


GUIDO GENNACCARI

Fondatore della TradingRoomRoma. Laureato in Economia e Commercio all’università La Sapienza di Roma. Appassionato di analisi tecnica è consigliere nel Comitato Direttivo della Siat , interviene come esperto alle trasmissioni televisive in onda su Class Cnbc, intervistato spesso come esperto nelle trasmissioni Ballarò (Rai) e DiMartedì (La7). In passato consulente finanziario per Nuovi Investimenti Sim e Alleanza Assicurazioni; esperienza in ABI e docente nel master in “Gestione dell’attività Bancaria, Assicurativa e Finanziaria” (Economia – La Sapienza), ha collaborato con l’agenzia di stampa Il Nuovo Mercato scrivendo proiezioni di analisi tecnica. Trader per i mercati azionari e future, nel settembre 2008 fonda insieme ad altri trader professionisti la Trading Room Roma.

 


 MARCO VIRONDA GAMBIN

Nato a Torino il 25/09/1981, si avvicina al mondo del trading fin dai primi anni 2000, affiancando il nonno nella gestione dei risparmi di famiglia. Attento conoscitore dell’analisi tecnica, dal 2005 inizia a specializzarsi nel trading grafico intraday, per farne, dal 2007, la sua principale attività. Sempre alla ricerca di nuovi ed affidabili approcci al trading, dal 2010, fa dell’analisi matematico-statistica il fulcro del proprio lavoro, iniziando a creare trading system automatici intraday sui principali futures azionari e valutari. Dal 2011 la sua attività di trader privato si basa esclusivamente su strategie automatizzate. Vincitore dell'Investment & Trading Cup 2015 (ITCup) sezione Trading System: i suoi trading system conquistano il 1°, 2° e 3° posto, realizzando, in tre mesi, performance maggiori del 30,00%. Nello stesso anno viene pubblicato il suo primo libro, "Uomini di Trading" (Edoardo Varini Publishing, 2015) scritto a quattro mani con Fabrizio Bocca, trader quantitativo di pluriennale esperienza. Relatore abituale all'Investment and Trading Forum di Rimini e al TOL Expo di Borsa Italiana, collabora in progetti di formazione con banche italiane. È possibile leggere i suoi articoli sulla rivista Traders’. È Socio Ordinario Professional S.I.A.T. (la branca italiana dell' I.F.T.A.), relatore abituale all' Investment and Trading Forum di Rimini e al TOL Expo di Borsa Italiana. Collabora in progetti di formazione con banche italiane e con Borsaprof.it del Professor Pierluigi Gerbino. È possibile leggere i suoi articoli anche sulla rivista Traders.


 


 

Privacy & Cookies Policy

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare la navigazione. Utilizzando questo sito e continuando nella navigazione si intende accettata la Privacy Policy e la Cookies Policy. Puoi bloccare in ogni momento questa raccolta di informazioni seguendo le istruzioni contenute in queste pagine.

Topics

Intelligenza Artificiale

L' Intelligenza Artificiale e le più moderne tecnologie di Ingegneria Genetica al servizio del Trading...

Read more...

Consulenza

Gandalf Project è sia un Laboratorio di Finanza Quantitativa che una Società di Consulenza...

Read more...

Python

La scelta di Python come codice elementare per la modellizzazione di ambienti complessi...

Read more...